Prima Casa: 100 milioni per nuovi mutui

Cento milioni di euro in arrivo per rifinanziare il Fondo mutui prima casa. Il fondo rotativo istituito con la legge di Stabilità nasce come supporto per l’acquisto della prima casa o per gli interventi di ristrutturazione dell’abitazione principale (non di lusso). L’unico limite è che il mutuo non superi i 250mila euro. E le banche si impegnano a non chiedere garanzie aggiuntive (oltre all’ipoteca sull’immobile e alla garanzia fornita dallo Stato). Non serve, quindi, che i genitori facciano da garanti per il mutuo dei propri figli ed è vietata la richiesta di ulteriori garanzie personali. Ad oggi il Fondo è stato usato per lo più da giovani under 35 (57,4%) e fra i 36 e i 45 anni (30,5%).

Potrebbe interessarti anche...

Mercato delle abitazioni ancora ...

Sono state 130.609 le abitazioni acquistate in Italia nel periodo luglio-settembre 2018,...

2019 – Bonus ristrutturazioni, ...

Proroga di un anno per il bonus del 65 per cento per...